QB Fruit

La frutta cambia forma

separator

Una bella idea in cui abbiamo creduto da subito. Un cubetto tutto di frutta, senza chimica, gustoso e sano. Veramente.
Non è una caramella, non è un confetto. Cavolo! Allora? Come lo chiamiamo!? Anzi, come lo chiameranno i consumatori? Serve un nome che faccia reparto, un nome proprio che deve diventare comune… Piccolo, tridimensionale, squisito, naturale al 100%. Insomma è frutta a cubetti. Ecco il nome era lì che ci aspettava: QB (cubì), un “quanto basta” per farsi una coccola quando si vuole e senza pentirsene con la bilancia.
Ovviamente, il logo non è rotondo.

Naming e Logotipo

logo_banner_0

logo_banner_4

logo_banner_3

Il packaging

separator

Pensato per chi è sempre in movimento per lavoro o per passione e non vuole rinunciare ad un mini-snack nutriente e gustoso. Il nero di fondo del packaging mette in risalto i colori sgargianti della frutta (quella vera).

pack_alpha0
qb_pack_small
Pack_tutti
mix_tutti

separator

Strumenti di comunicazione

Oltre che sui social network, la campagna di lancio è stata diffusa su riviste del settore food&beverage. Sono stati creati cataloghi, poster ed espositori. Il risultato è stato un bel successo.

magazines
poster_mockup_MD3
btl

www_qb

Cosa abbiamo fatto

  • Naming
  • Logo
  • Packaging
  • Below the line
  • Website